Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere il codice sconto del 20%!

Ramilia: L’Arte dell’Illustrazione Minimalista e Malinconica

Ramilia Nasyrova è un’illustratrice freelance che porta avanti la sua passione per l’arte nella vivace città di Tbilisi, in Georgia. Attraverso uno stile illustrativo minimalista, Ramilia esprime emozioni profonde e crea connessioni tra le persone attraverso le sue opere suggestive e malinconiche.

Grazie, Ramilia. Adesso raccontaci un po’ di te.

Sono un illustratore freelance e attualmente vivo a Tbilisi, in Georgia. Da sempre ho avuto una grande passione per il disegno, tanto che ho frequentato la scuola d’arte fin da giovane. Durante il liceo, però, ho deciso che non avevo abbastanza talento e ho scelto di intraprendere un percorso accademico in informatica e robotica. Tuttavia, dopo aver completato il mio master, ho realizzato che la mia vera passione era l’arte. Così ho deciso di seguire il mio cuore e di diventare un illustratore digitale.

Come definiresti il tuo stile illustrativo?

Penso che le mie illustrazioni siano caratterizzate da un minimalismo malinconico. Scelgo tonalità calme e neutre, e attraverso la semplicità dei tratti cerco di esprimere emozioni profonde. Il mio stile è una riflessione del mio carattere interiore.

Hai dei punti di riferimento nel mondo dell’arte e dell’illustrazione?

Non ho una visione binaria del mondo. Ammiro molti illustratori, anche quelli con uno stile completamente diverso dal mio. Trovo bellezza nella diversità e nella molteplicità di prospettive che l’arte può offrire.

Quali sono le tue fonti di ispirazione?

Le mie fonti di ispirazione variano in base al periodo e alla mia situazione personale. Cerco la pace interiore e cerco di rifletterla nelle mie illustrazioni. L’arte è per me un mezzo per esplorare ed esprimere le mie emozioni.

Puoi descriverci il tuo processo creativo quando realizzi un’opera?

Il mio processo creativo inizia spesso con una ricerca approfondita sull’argomento specifico su cui devo lavorare. Leggo tutto ciò che posso trovare su Internet e cerco di assorbire il più possibile. Successivamente, do spazio alla mia mente per elaborare le informazioni e per immaginare un’immagine approssimativa di ciò che voglio rappresentare. Se l’argomento è astratto, mi concentro sulle mie emozioni e sensazioni ad esso legate, cercando di trasmetterle attraverso l’illustrazione.

Quali sono i temi o i soggetti che preferisci rappresentare nelle tue illustrazioni?

Ultimamente, mi sono sentita particolarmente ispirata dalle persone: le loro emozioni, i loro sentimenti, le loro esperienze e i risultati che ottengono. Trovo che l’essere umano sia una fonte inesauribile di spunti creativi.

 

C’è un particolare messaggio o emozione che cerchi di trasmettere attraverso le tue opere?

Nell’arte, ogni individuo può vedere e interpretare le cose in modo diverso. Tuttavia, se c’è qualcosa che vorrei che le mie illustrazioni trasmettessero in modo univoco, sarebbe un senso di serenità e piacevolezza. Vorrei che le mie opere ispirassero le persone ad amarsi e a rispettarsi reciprocamente, anche se so bene che questo è un obiettivo difficile da raggiungere nella pratica.

Raccontaci, in poche parole, cosa rappresenta per te la Calabria.

Nonostante non sia mai stata in Italia, ho avuto l’opportunità di realizzare illustrazioni di copertina per diverse iniziative simili a The Calabreser. Questo mi ha permesso di fare un meraviglioso viaggio attraverso il passato e il presente di molte città italiane. Mi sono innamorata della bellezza del tuo paese, della sua cultura, della lingua e, naturalmente, della cucina. Non ho dubbi che non appena avrò l’opportunità, visiterò sicuramente l’Italia.

Cosa rappresenta The Calabreser per te e come ha influito sulla tua connessione con la Calabria.

Realizzare un’illustrazione per The Calabreser è stata un’esperienza straordinaria per me. Sono estremamente grata per questa opportunità che mi ha permesso di connettermi con la Calabria e di scoprire la sua ricchezza artistica e culturale.

Hai qualche progetto futuro o sogno che vorresti realizzare nell’ambito dell’illustrazione?

Il mio desiderio è semplice: diventare un ottimo illustratore e continuare a incontrare persone straordinarie e talentuose con un mondo interiore ricco. Ciò che conta per me è l’esperienza stessa di interagire con gli altri attraverso l’arte, indipendentemente dall’argomento su cui lavorerò. Spero di poter continuare a coltivare questa passione e di creare connessioni significative attraverso le mie opere.

 

Per chi volesse seguire Ramilia, questo il suo profilo Instagram @ramilia_illustrations

 

 

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Iscriviti alla Newsletter e ottieni il 20% di sconto al tuo prossimo acquisto